Beta!
Passa al contenuto principale

Titolo: Poesie amorose in musica

Autore: non firmato (Lorenzo Gigli)

Data: 1936-09-04

Identificatore: 1936_83

Testo: Vetrina delle novità
Poesie amorose in musica
La poesia amorosa per musica ha gran parte nell’opera di Franco Sacchetti ed è concorde la critica nel giudicarla come la sua produzione poetica migliore (al qual proposito, notiamo per incidenza che s’attende tra breve un’edizione del sacchettiano Libro delle rime, curato da Alberto Chiari, per gli « Scrittori d’Italia » del Laterza). Sono appunto del Sacchetti il maggior numero di componimenti musicati e musicabili che ci rimangono; e il Sacchetti medesimo ne musicò alcuni. Il problema della poesia musicale del Trecento è complesso ed importante per la valutazione d’un’attività poetica che è gran parte della letteratura di questo secolo: e ancor recentemente il Sapegno, nel suo volume sul Trecento, pubblicato nella « Storia Letteraria » del Vallardi, esprimeva la necessità che tale problema fosse esaminato da un filologo e da uno storico dell’arte musicale in stretta collaborazione. È ciò che han fatto ora Ettore Li Gotti (il filologo) e Nino Pirrotta (il critico musicale) riunendo in un volume intitolato Il Sacchetti e la tecnica musicale del Trecento italiano (Ed. Sansoni, Firenze, L. 15) due saggi: il primo sulla tecnica poetica sacchettiana e l’altro sulla pratica e tecnica musicale. È pure del Pirrotta l’appendice sulle intonazioni di poesie sacchettiane, seguita da dodici trascrizioni di musiche. Il lavoro dei due valenti studiosi, prezioso contributo d'indagini e promessa di forse più ampia trattazione dell'argomento estesa allo studio della lirica d’amore borghese e della cultura musicale del Trecento, costituisce una messa a punto d'un problema critico tanto attraente e interessante quanto arduo e sin qui trascurato. Il Li Gotti e il Pirrotta hanno dovuto lottare contro molti pregiudizi, sebbene di lavori particolari sull’argomento non esistano che qualche pagina del Carducci e le citate osservazioni del Sapegno: di qui il carattere implicitamente polemico del loro lavoro.

File: PDF, TESTO

Collezione: Diorama 04.09.36

Citazione: non firmato (Lorenzo Gigli), “Poesie amorose in musica,” Diorama Letterario, ultimo accesso il 15 giugno 2024, https://www.dioramagdp.unito.it/items/show/2299.